USB IL 18 E 19 MAGGIO ADERISCE ALLA MOBILITAZIONE "NESSUNO ESCLUSO"

Napoli -

La federazione regionale della Campania dell’Unione Sindacale di Base aderisce alla due giorni di mobilitazione (18/19 maggio) “Nessuno escluso – Reddito e diritto per tutte e tutti” che prevede per Venerdì 18, a Napoli, con partenza alle ore 10 da Piazza Garibaldi, un Corteo e per Sabato 19 una Manifestazione a Caserta.

L’esigenza impellente di rilanciare la battaglia politica, sociale e culturale per il Reddito Garantito, per la pienezza dei diritti sociali per i disoccupati, gli immigrati ed i precari tutti è sempre più urgente.

E’, quindi, importante e politicamente rilevante, che proprio da Napoli e Caserta – due territori simbolo delle tante vertenze per il lavoro, il reddito, i diritti dei fratelli immigrati – si rimetta in moto un movimento di lotta generale, ampio ed articolato attorno a temi e questioni che interessano concretamente le condizioni di vita e di lavoro di ampi settori dei ceti popolari della società.

L’Unione Sindacale di Base sostiene le organizzazioni degli immigrati, i movimenti di lotta dei disoccupati e dei precari che hanno indetto questa due giorni di mobilitazione e rilancia l’appuntamento del prossimo 13 giugno a Roma dove un presidio di massa sotto la sede del Parlamento reclamerà reddito, diritto all’abitare e la formalizzazione di una “agenda sociale” da realizzare al più presto.

 

Confederazione Regionale USB Campania