Monta la protesta dei lavoratori CTP: domani presidio a Napoli

Mercoledì 24 ottobre 2018 ore 9.00 davanti Palazzo San Giacomo

Napoli -

L'Unione Sindacale di Base vista la pesante crisi che da mesi investe la Compagnia dei Trasporti Provinciali, storica azienda di trasporto metropolitano, e quella del suo indotto ha maturato la decisione di effettuare un presidio permanente, giorno e notte, davanti palazzo San Giacomo per chiedere al sindaco Luigi De Magistris, vista la grave situazione sociale e territoriale presente in città metropolitana, di effettuare le opportune variazioni al bilancio di previsione e liberare, in questo modo, risorse dell'avanzo libero di bilancio da utilizzare tanto per la parte investimenti, quanto per quella corrente e garantire, in questo modo, il diritto di mobilità ai cittadini e che l'azienda CTP resti pubblica, chiudendo definitivamente le porte ai privati.

Confederazione Regionale USB Campania