Nola, Lavoratori 2iReteGas in sciopero, USB: 2 ore di sciopero per la dignità del lavoro e il rispetto della sicurezza sui luoghi di lavoro

Napoli -

I lavoratori della 2iReteGas, l'azienda che si occupa della distribuzione del gas metano sul territorio Campano, stamattina in sciopero per la democrazia sindacale e il rispetto delle norme tecniche in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro.

Gli aderenti all'Unione Sindacale di Base - il sindacato maggiormente rappresentativo in azienda numericamente - hanno incrociato le braccia contro un accordo sindacale capestro, firmato dai confederali, fortemente discriminante, e su cui oltre il 70% lavoratori, attraverso una nota inviata all'azienda, si è espresso contro l'accordo chiedendone di rivederne i contenuti.

 

"Siamo alla seconda giornata di sciopero e non ci fermeremo fino a quando non sarà ristabilita in azienda la democrazia e il pluralismo sindacale - dichiara Agostino Maione del coordinamento provinciale USB Lavoro Privato - l'esclusione della nostra organizzazione sindacale dai tavoli di concertazione è inaccettabile, la maggioranza dei lavoratori è con noi. L'azienda deve prendere atto, responsabilmente, che le nostre proposte sono orientate al rilancio stabile dell'azienda e al miglioramento continuo dei servizi resi all'utenza. Restiamo disponibili al confronto - conclude Maione - in assenza saremo costretti ad attuare ulteriori forme di lotta a difesa dei diritti dei lavoratori e delle loro giuste rivendicazioni, a partire dalle elezioni delle RSU".

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni