1 GIUGNO IN PIAZZA CONTRO IL DISASTRO AMBIENTALE IN CAMPANIA

La Federazione della Campania dell’RdB/CUB aderisce ed invita a partecipare alla Manifestazione - per il prossimo 1 Giugno con concentramento alle ore 16 presso il piazzale della Metropolitana di Chiaiano - indetta dalla Rete Campana Salute ed Ambiente.

Napoli -

1° GIUGNO

AL FIANCO DELLE POPOLAZIONI  VITTIME DEL DISASTRO AMBIENTALE

 

   Avevano visto bene i Comitati Popolari e le popolazioni campane che in tutti questi anni hanno denunciato l’intreccio affaristico tra uomini delle Istituzioni, sistema delle imprese e grande criminalità organizzata a proposito della cosiddetta emergenza rifiuti.

 

   Gli arresti di questi giorni, la messa in stato di accusa dell’intera struttura del Commissariato Straordinario Rifiuti dimostra – palesemente – dove stanno le vere responsabilità della devastazione ambientale e sanitaria della Campania.

 

   Intanto il governo Berlusconi e l’amministrazione regionale di Bassolino continuano a scaricare le loro responsabilità e le loro inefficienze sulla pelle dei cittadini di Chiaiano, di Marano, di Serre, di Sant’Arcangelo Trimonti, di Savignano e delle altre località investite dal famigerato Decreto/Rifiuti.

 

   E come se non bastasse il governo nazionale ha programmato ben quattro inceneritori mentre si sabota coscientemente la partenza della Raccolta Differenziata per non intaccare i collaudati interessi finanziari che sono stati costruiti dietro l’affare/rifiuti.

 

La Federazione della Campania dell’RdB/CUB aderisce ed invita a partecipare alla Manifestazione - per il prossimo 1 Giugno con concentramento alle ore 16 presso il piazzale della Metropolitana di Chiaiano - indetta dalla Rete Campana Salute ed Ambiente.

 

 

Ø      No alle discariche ed agli Inceneritori;

Ø      Varo della Raccolta Differenziata porta a porta;

Ø      Bonifica dei territori e nuovo lavoro per disoccupati e precari;

Ø      Ritiro dei provvedimenti autoritari del governo;

Ø      Per un nuovo Piano Rifiuti discusso e condiviso con le popolazioni;

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati