A.N.M. Illecite trattenute e atteggiamento antisindacale

Firme falsificate e negazione della rappresentività nella ANM

Napoli -

False fime hanno consentito, grazie alla "distrazione" dell'amministrazione ANM,  di deviare quote sindacali R.d.B.- C.U.B. trasporti, verso altre associazioni sindacali, rispettivamente UGIL e Faisa-CisalI.   Il17 ottobre, l'illecito, è stato formalmente denunciato ai vertici dell'Azienda. In contemporanea è stato avviato un percorso giuridico-legale.   Altra cosa gravissima è la mancanza di Rappresentività, che viene negata, nell'ANM, ai delegati R.d.B. C.U.B., impedendogli di partecipare ai lavori e  all'informativa sui processi di riordino e organizzazione dell'Azienda.     Verso tali atteggiamenti antidemocratici e antisindacali, il Cordinamento Provinciale R.d.B. C.U.B. trasporti risponderà con Iniziative energiche. 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati