ASSEMBLEA PUBBLICA USB: FORTE LA PARTECIPAZIONE DELLE LAVORATRICI E LAVORATORI.

No alle privatizzazioni dei servizi pubblici.

Napoli -

Napoli - Circa un centinaio le lavoratrici e i lavoratori che hanno affollato e preso parte all’assemblea pubblica promossa dall’Unione Sindacale di Base contro le privatizzazioni ed in difesa dell’ occupazione.

 

Sono stati, inoltre, presenti all’assemblea diversi rappresentanti delle associazioni di utenti, amministratori delle aziende partecipate del Comune di Napoli, l’ Assessore al Bilancio, Finanza e Programmazione Salvatore Palma e l’ Assessore al Welfare Roberta Gaeta.

 

Al centro del dibattito sono stati collocati i temi legati alla qualità e quantità dei servizi pubblici locali e il livello di assistenza offerto ai cittadini, l’attenzione per l’ ambiente e il ruolo fondamentale che ricoprono le aziende partecipate del settore.

 

Gli interventi che si sono susseguiti per circa due ore sono stati caratterizzati da una trasversale volontà, seppur in un contesto di spendig review , di migliorare i servizi resi ai cittadini, garantire i posti di lavoro e il carattere pubblico delle aziende, contro qualunque privatizzazione.

 

Un obiettivo possibile attraverso la razionalizzazione delle attività e delle entrate economiche che, in alcuni settori , iniziano ad essere maggiormente significative, in palese controtendenza rispetto al passato.

 

L’assemblea termina con l’invito ai presenti di partecipare al corteo indetto per il primo maggio a Bagnoli per contribuire a costruire un’alternativa popolare per la città di Napoli e l’intera area metropolitana contro il Governo Renzi e le fallimentari politiche di austerità dettate dall’Unione Europea.

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati