BASTA CON LA SOLITA MUSICA!

PRESIDIO IL 22 GIUGNO DEGLI EX LSU/ATA - DIPENDENTI DELLE DITTE DI PULIZIA E CO.CO.CO

Napoli -

Siamo alla fine di un altro anno scolastico e il Ministero della Pubblica Istruzione, le imprese appaltatrici e il Governo continuano a sfruttare gli ex-lsu ata senza dare nessuna certezza sul futuro se non aumenti di carichi di lavoro e trasferimenti per la riapertura delle scuole a settembre.

La situazione, fra mancati pagamenti e ottimizzazione dei servizi, è ormai esasperante, non c’è più dignità per il lavoratore, non c’è più considerazione.

Costretti a manifestare davanti alla Direzione Scolastica Regionale o davanti alla Prefettura anche solo per prendere possesso della giusta retribuzione mensile e si scarica poi sugli ex-lsu ata anche il peso dei ritardi burocratici e degli sprechi del sistema degli appalti.

Senza considerare poi che non abbiamo ancora notizia dal Governo in merito allo stanziamento dei 260 milioni di euro, con il DPCM non ancora emanato, né tanto meno dei 110 milioni utili a completare la copertura finanziaria dell’appalto per l’anno 2010…e nella manovra finanziaria per il 2011 i fondi non sono riportati !!

Come RdB, abbiamo chiaramente e sempre ribadito che a tale situazione “insostenibile per il lavoratore” c’è una sola soluzione per uscire finalmente da questo BARATRO: prepensionamenti, reinternalizzazione dei servizi, stabilizzazione dei contratti tramite l’assunzione diretta negli organici ATA degli ex LSU.

 Vogliono mettere a posto i conti pubblici ma continuano con lo spreco delle esternalizzazioni (lo Stato spende 74 milioni annui in più con l’ appalto).

 

NON DOBBIAMO ACCETTARE CHE CI “RIMANDINO A SETTEMBRE”…

… con tutti i problemi irrisolti e che - in piena estate - preparino la riapertura delle scuole decidendo sulla nostra pelle nuovi incrementi di metri e carichi di lavoro, trasferimenti e tagli di risorse!!! Invitiamo quindi tutti i lavoratori a partecipare……

 

MARTEDI 22 GIUGNO ALLE ORE 09,30 AL PRESIDIO DAVANTI ALL’ UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE di via Ponte della Maddalena (NA)

Ø        Per la reinternalizzazione del servizio attraverso l’ assunzione ATA degli ex LSU,il recupero cioè di una dignità lavorativa ed economica persa nel 1995.

Ø        per lo stanziamento delle risorse adeguate a garantire la copertura finanziaria dell’appalto per l’anno 2010.

Ø        contro il piano di ottimizzazione e l’aumento scellerato dei metri quadro.

 

Usciamo dallo stato di rassegnazione e continua incertezza e ricatto a cui ci vogliono costringere e PARTECIPIAMO NUMEROSI AI PRESIDI PER RICHIAMARE L’ATTENZIONE SULLA NOSTRA SITUAZIONE E CHIEDERE LA VERA STABILIZZAZIONE…L’ASSUNZIONE ATA degli ex LSU!

Chi non lotta ….ha già perso!

 

FEDERAZIONE REGIONALE CAMPANIA

Via Carriera Grande,32 - Napoli - Tel. 0815637213 - Fax 0815536467- <link>info@napoli.rdbcub.it

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati