DENUNCIATO LO SFASCIO DELLA SANITA' IN CAMPANIA

LA CONFERENZA STAMPA SVOLTASI AL P.O. DEL CARDARELLI DI NAPOLI, HA LANCIATO ALLARMI E PROPOSTE

Napoli -

Il 14 luglio si è svolta, presso l’area del pronto soccorso del P.O. Cardarelli di Napoli, una  conferenza stampa promossa dalla RdB CUB, dai COBAS, dalla NURSING UP e da SANOS, per denunciare la grave realtà in cui versa la Sanità in Campania.

La manifestazione, accompagnata da un folto presidio, ha raccolto la solidarietà di operatori e cittadini, nonché naturalmente l’interesse della stampa.

Cause principali dello sfascio, della SANITA’ IN CAMPANIA, sono la cattiva amministrazione e la inadeguatezza delle risorse umane, che provocano precariato e penalizzano la resa dei SERVIZI ASSISTENZIALI.

Il bene salute resta, in Campania, un diritto negato.

La RdB CUB continuerà a promuovere iniziative affinché cittadini ed operatori riacquistino la dignità cui hanno diritto.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati