DI NUOVO IN PANNE IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE A NAPOLI

L’U.S.B. IMPEGNA LE SUE STRUTTURE, NELLE VARIE AZIENDE DI TRASPORTO, AD INTENSIFICARE LA PROPRIA AZIONE DI DENUNCIA SINDACALE E DI AZIONE DI LOTTA

Napoli -

Ancora una volta i cittadini dell’area metropolitana napoletana che intendono usufruire del trasporto pubblico locale sono penalizzati dalla pessima gestione dell’ANM.

 

Questa mattina i lavoratori del Consorzio CNS (che si occupa della logistica degli autobus dell’ANM) i quali sono senza stipendio da alcuni mesi hanno, con una legittima azione di protesta, messo in difficoltà il regolare funzionamento del servizio cittadino di trasporto.

 

Naturalmente le conseguenze materiali di questa difficoltà vengono pagate dai lavoratori, dagli utenti e dell’insieme della cittadinanza che non può usufruire del diritto alla mobilità.

 

Vengono, quindi, di nuovo, alla luce tutte le carenze e le incongruenze di una modalità di gestione politica e tecnica dell’ANM che sta privilegiando il taglio dei servizi, la soppressione delle linee e la penalizzazione del trasporto pubblico.

 

Tutto ciò in un contesto regionale dove le aziende dei trasporti pubblici sono sull’orlo del fallimento con il servizio che funziona al lumicino isolando, di fatto, interi territori.

 

L’U.S.B. denuncia, come ha sempre fatto, l’incapacità delle varie amministrazioni locali e dello stesso governo nazionale che stanno affossando l’intero comparto dei trasporti e fa appello all’unità tra i lavoratori, sia quelli delle aziende che quelli dell’indotto, i cittadini e le associazioni dei consumatori per costruire una grande mobilitazione in grado di porre un deciso stop a questa deriva antisociale.

 

L’U.S.B. impegna le sue strutture, nelle varie aziende di trasporto, ad intensificare la propria azione di denuncia sindacale e di azione di lotta.

 

 

UNIONE SINDACALE di BASE

Via Carriera Grande 32

081/5637213 – <link>campania@usb.it

www.usb.it

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati