EMERGENZA DEMOCRATICA ALLA NAPOLI SERVIZI S.pA.

INTOLLERABILI I PROVVEDIMENTI E GLI ORDINI DI SERVIZIO CHE CALPESTANO OGNI PRINCIPIO ELEMENTARE DI DEMOCRAZIA

Napoli -

Da tempo la nostra Organizzazione Sindacale sta denunciando - ai lavoratori, alla proprietà ed oggi ci rivolgiamo, direttamente, al Sindaco di Napoli, Rosa Russo Iervolino – il clima di palese autoritarismo che regna nella Società Napoli Servizi.

 

Sono, oramai, intollerabili i provvedimenti e gli ordini di servizio che, quotidianamente, vengono sfornati i quali calpestano la dignità, gli interessi e ogni principio elementare di democrazia.

Non si contano più le elargizioni di nuovi livelli economici, di aumenti rateizzati e di superminimi su base puramente discrezionali che comportano costi elevatissimi a discapito della professionalità e della qualità dei servizi elargiti alla cittadinanza. Il tutto con buona pace di tutte le chiacchiere sui costi elevati che scaturirebbero dal funzionamento delle Società Partecipate.

E’ ora, per davvero, di cambiare pagina!

Chiamiamo all’assunzione di responsabilità la proprietà dell’Azienda – a partire dal Sindaco di Napoli – la quale deve riconoscere le difficoltà delle relazioni sindacali nella Napoli Servizi S.pA. le quali, per quanto ci riguarda, configurano la pesante violazione delle garanzie costituzionali (articolo 39 Legge 300/1970).

Invitiamo – dunque – il Comune di Napoli al rispetto scrupoloso delle elementari regole della democrazia sindacale per ascoltare la voce dei lavoratori, e della nostra Organizzazione Sindacale, la quale in questa azienda, come in tutto l’articolato mondo del lavoro è impegnata nella difesa intransigente dei diritti e della libertà dei lavoratori.

 

Unione Sindacale di Base – federazione regionale della Campania

Unione Sindacale di Base – Napoli Servizi S.pA.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati