Graduatoria infermieri idonei Caserta, mercoledì 23 presidio di protesta all’A.O. Sant’Anna e San Sebastiano

Nazionale -

Se non ora quando? Questa è la domanda che si devono porre le centinaia di infermieri che sono risultati idonei all’avviso di mobilità interregionale indetto dall’Azienda Ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta la cui graduatoria è stata scorsa fino alla 234^ posizione, per poi essere riposta in un cassetto degli Uffici del Personale dell’Azienda Ospedaliera di Caserta.

La risposta che noi sollecitiamo a questa domanda è la partecipazione alla manifestazione di protesta che USB ha organizzato per mercoledì 23 giugno dalle ore 10,30 davanti all’ingresso principale dell’Azienda Ospedaliera di Caserta.

Purtroppo la graduatoria resterà in vigore fino a gennaio 2022, pertanto è questa l’unica vera lotta che vale la pena di fare per ritornare nei territori dove siamo nati.

Per tale motivo USB fa presente che con la definitiva approvazione del piano di fabbisogno del personale per il prossimo triennio, l’Azienda Ospedaliera di Caserta può procedere con immediatezza per reclutare gli infermieri idonei della graduatoria tutt’ora vigente dell’avviso di mobilità. Purtroppo dobbiamo constatare e stigmatizzare la decisione della Direzione Generale che con la delibera n. 470 del 8.6.2021 non menziona, tra le diverse opzioni di reclutamento, lo scorrimento della richiamata graduatoria dell’avviso di mobilità interregionale.

Anche il TAR Campania con specifica ordinanza disponeva l’utilizzo della graduatoria con relativo scorrimento ma in barba anche alla giustizia l’Azienda Ospedaliera di Caserta non ha inteso procedere come indicato dal TAR e, questo, nonostante le diverse circolari regionali impongano ai Direttori Generali l’utilizzo prioritario delle graduatorie valide per la copertura dei posti disponibili.

E allora, se non manifestiamo ora il nostro dissenso a questo comportamento irriguardoso delle leggi, della giustizia e della dignità degli infermieri idonei, quando alziamo la testa e ci riprendiamo quello che ci spetta?

MERCOLEDI’ 23 GIUGNO 2021 – ORE 10,30 – PRESIDIO SIT-IN DAVANTI ALL’AZIENDA OSPEDALIERA DI CASERTA

È ORA DI DIRE BASTA A TUTTO QUESTO!

Noi ci saremo insieme a tutti gli infermieri idonei della graduatoria dell’avviso di mobilità interregionale dell’Azienda di Caserta per chiedere al Direttore Generale Gaetano Gubitosa di scorrere la predetta graduatoria fino all’esaurimento.

Vieni con noi a difesa del diritto di ritornare a lavorare nella propria terra d’origine dopo anni di sacrifici nelle aziende sanitarie del Nord.

USB Sanità Campania

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati