IL VERGOGNOSO NO AL DIALOGO E L'INTRANSIGENZA DELLA REGIONE CAMPANIA

LA MANIFESTAZIONE “ASSEDIO DELLA REGIONE” RIPRENDERA' OGGI 16 FEBBRAIO SEMPRE SOTTO LA SEDE DELLA REGIONE

Napoli -

Napoli 15 febbraio 2012,

Nonostante l’enorme schieramento di polizia, che ha caricato i manifestanti alle 14, teso ad impedire la manifestazione “assedio della Regione Campania” organizzato dal coordinamento regionale dell’opposizione sociale, alcune migliaia di manifestanti sono comunque arrivati a ridosso dell’ingresso di palazzo Santa Lucia. Attraverso un gazebo montato sulla strada, si è svolta una partecipata conferenza stampa in cui sono intervenuti oltre ai rappresentanti delle varie vertenze sociali e sindacali numerosi esponenti del mondo artistico e dell’intellettualità libera partenopea.

Vergognosa l’intransigenza  della Regione Campania la quale pur di non intraprendere nessuna interlocuzione sociale con i movimenti di lotta e le organizzazioni del sindacalismo di base e conflittuale, ha mantenuto in stato di assedio un’intera area centrale della città.

La manifestazione “assedio della Regione” si è svolta, oltre che con la partecipazione dei movimenti , dei comitati e dei cittadini,  anche con il contributo politico e militante dell’Unione Sindacale di Base

Alle ore 21 circa, mentre era in corso la parte terminale dello spettacolo musicale nello spazio del Presidio a ridosso la sede della Regione Campania, approfittando che il numero dei compagni e degli attivisti presenti era diminuito, la polizia ha liberato, con una carica, l'occupazione della sede stradale di Via S. Lucia.

 

Intanto continua il fermo del compagno della zona vesuviana preso dalla polizia durante il parapiglia avvenuto nel pomeriggio.

 

I compagni rimasti al Presidio confermano l'appuntamento per il 16 febbraio, alle ore 9.30, di nuovo sotto la sede della Regione ed annunciano una manifestazione  per sabato 18 alle ore 9.3o con concentramento nello spazio antistante la Metropolitana di Montesanto (Piazzetta Olivella).

 

Invitiamo tutti ad assicurare una presenza fin dall'inizio del Presidio delle 9,30

 

USB. Federazione Campania , Napoli, 15/02/12

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati