IMMIGRATI: IL 1 MARZO 2014 ALLE ORE 11 PRESIDIO A NAPOLI SOTTO LA PREFETTURA

PER RIVENDICARE I DIRITTI NEGATI PER OTTENERE ATTENZIONE E RISPOSTE DALLE ISTITUZIONI PARTECIPIAMO COMPATTI

Napoli -

FRATELLI IMMIGRATI  NON E’ PIU’ TEMPO DI DORMIRE.

IL PERMESSO DI SOGGIORNO NON CI GARANTISCE DI ACCEDERE AI NOSTRI DIRITTI

PERCHE’ I NOSTRI DIRITTI  CI  VENGONO NEGATI

PER LA LEGGE DEL 289/98 è PREVVISTO IL RINNUOVO CON   IL CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO IL PERMESSO DI 2 ANNI CON LA TASSA DI 127,50€,

INVECE LA QUESTURA DI NAPOLI PER NESSUNA RAGIONE LO RILASCIA SOLO PER UN ANNO!

TANTI PERMESSI DI SOGGIORNO ANCHE CON CONTRATTO DI LAVORO STANNO IN QUESTURA BLOCCATI.

NON POSSIAMO PERMETTERE IRREGOLARITA’ SULLA PELLE DEI  NOSTRI FRATELLI. IL PROBLEMA E’ DI TUTTI NOI.

1 MARZO 2014 ALLE ORE 11:00

PRESIDIO IN PIAZZA PLEIBICITO – NAPOLI - SOTTO LA PREFETTURA

 

PER INFO: ISSA38944343439,ZAKARIA3209512810,DABRE3890577928

 

Al Questore di Napoli

Al Prefetto di Napoli

 

Oggetto: incontro urgente

 

 

La sottoscritta Svitlana Hryhorchuh Responsabile Regionale del settore immigrazione dell’Unione Sindacale di Base chiede urgentemente con le S.L. un incontro per parlare della delicata questione che vivono le migliaia di cittadini extracomunitari a Napoli e nella nostra Regione:

 

 

1.   Libertà di circolazione e diritto di residenza

2.      Diritto d'asilo / No alla Dublino III, No Frontex, No Eurosur

3.      Diritto all'abitare, al lavoro e al reddito

4.      Accoglienza dignitosa e chiusura dei CIE

5.      Scollegare il permesso di soggiorno dal contratto di lavoro

6.      Rilascio del permesso di soggiorno ai truffati della “sanatoria” 2009 e 2012.

7.      Diritto di cittadinanza in base alla residenza

8.      Sblocco dei contributi dei lavoratori migranti presso l’Inps

      9.   Stop agli accordi bilaterali anti migranti/rifugiati

 

          10.   Permessi di soggiorno di un anno anziché di due anni e permessi bloccati

 

 

Sicura in una V.s. immediata convocazione ed in un V.s. riscontro nell’attesa porgo i miei distinti saluti.

 

 

Napoli lì 26/02/2014          

 Svitlana Hryhorcuh  

Responsabile Regionale USB Napoli

 

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati