IN PIAZZA PER LA DIFESA DELL'ACQUA PUBBLICA

LA U.S.B. PARTECIPA, INSIEME AI COMITATI E ALLE ASSOCIAZIONI, ALLA MANIFESTAZIONE PER LA DIFESA DELL'ACQUA PUBBLICA - SABATO 28 NOVEMBRE ORE 10 PIAZZA MATTEOTTI

Napoli -

L’ Unione Sindacale di Base partecipa alla manifestazione di Sabato 28 novembre - alle ore 10, da Piazza Matteotti a Palazzo Santa Lucia – indetta dai Comitati per l’Acqua Pubblica.

Nei giorni scorsi l’Amministrazione Regionale, preseduta da Vincenzo De Luca, ha approvato un provvedimento che – di fatto – apre la strada ad una strisciante privatizzazione del servizio idrico, sottraendo competenze e decisionalità ai Sindaci, centralizzando l’intero ciclo delle acque in mano a potentati economici con la prospettiva di un aumento delle tariffe e del peggior manto della qualità del servizio.

Tale provvedimento costituisce – al di là della mistificante operazione di propaganda con cui è accompagnato – un attacco forte anche alla gestione pubblica dell’acqua in atto nella città di Napoli in quanto vanifica ogni possibilità di estendere questo modello di gestione a l’intera area metropolitana ed all’insieme della Campania.

Inoltre, l’USB giudica particolarmente grave il documento, del 19/11/2015, con cui la CGIL della Campania valuta positivamente il provvedimento dell’Amministrazione Regionale vanificando tutti i vari pronunciamenti circa la difesa dell’acqua pubblica e dei cosiddetti beni comuni.

L’Unione Sindacale di Base invita i propri delegati a partecipare alla manifestazione di Sabato 28 ritenendo tale appuntamento un importante momento di resistenza e di mobilitazione contro la cancellazione autoritaria di un sacrosanto diritto, sancito, tra l’altro, dalla volantà popolare attraverso la vittoria di un Referendum.

 

 

La federazione regionale dell’Unione Sindacale di Base della Campania

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati