LA CULTURA "SOLIDALE" NEL MIRINO DEI VANDALI

LA FEDERAZIONE NAPOLETANA DELL’USB (UNIONE SINDACALE DI BASE) ESPRIME LA SOLIDARIETÀ UMANA E POLITICA AL CENTRO CULTURALE “LA CITTÀ DEL SOLE”

Napoli -

La federazione napoletana dell’USB (Unione Sindacale di Base) esprime la solidarietà umana e politica al Centro Culturale “La Città del Sole” fatto oggetto – negli ultimi mesi – di numerose azioni di vandalizzazioni e danneggiamenti.

L’USB chiede al Sindaco di Napoli e agli Assessori competenti al ramo di assicurare il massimo di protezione possibile alla sede e ai beni del Centro Culturale “La Città del Sole” ospitati nei locali dell’ex Asilo Filangieri.

L’USB considera il Centro Culturale “La Città del Sole” e la sua variegata attività scientifica e culturale un bene pubblico di questa città da valorizzare e da difendere contro ogni tentativo, palese ed occulto, di zittire e cancellare una struttura democratica, antifascista e progressista.

L’USB parteciperà ad ogni iniziativa di mobilitazione, legale e di eventuale protesta, tesa ad assicurare la continuità delle attività del Centro Culturale “La Città del Sole”.

 

 

Esecutivo  regionale USB

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati