La discarica di Chiaiano? Un grave attentato alla salute dei cittadini!

Questa decisione conferma una scelta criminale e che non tiene conto di nessuna delle contestazioni avanzate.

Nazionale -

La discarica di Chiaiano? Un grave attentato alla salute dei cittadini!

L’apertura autoritaria della discarica di Chiaiano è un ulteriore atto autoritario di Bertolaso, del governo Berlusconi e delle amministrazioni locali e regionali della Campania. 

Nonostante l’intera comunità scientifica abbia evidenziato i gravi rischi per la salute dei cittadini e dell’intero ambiente circostante, questa decisione conferma una scelta criminale e che non tiene conto di nessuna delle contestazioni avanzate.

Mentre a Napoli ed in Campania la raccolta differenziata dei rifiuti rimane al palo si confermano le scelte fondate sull’utilizzo delle discariche e la logica dell’incenerimento dei rifiuti. 

Le RdB/CUB della Campania continueranno a sostenere la mobilitazione dei cittadini di Chiaiano e Marano e di tutte le comunità in lotta per la difesa della salute e del territorio. 
 

Federazione Regionale

                                                            RdB/CUB Napoli

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati