LA PROVINCIA DI NAPOLI AVVIA PESANTI PIANI DI RISTRUTTURAZIONE

SI PERSISTE NELLO SMANTELLAMENTO PROGRESSIVO DI SOCIETA’ AL FINE DI RENDERLE APPETIBILI SUL MERCATO E QUINDI DI FAVORIRNE L’ALIENAZIONE AI PRIVATI

Napoli -

LA PROVINCIA DI NAPOLI AVVIA PESANTI PIANI DI RISTRUTTURAZIONE FINALIZZATI AL RECUPERO DEL DEFICT, DOPO IL TAGLIO DI 46 MILIONI OPERATO DAL GOVERNO MONTI. CIO’ COMPORTEREBBE COSTI PESANTISSIMI PER I LAVORATORI, IN TERMINI DI RIDIMENSIONAMENTO DEGLI ORGANICI E RIDUZIONE DEI LIVELLI SALARIALI IN PARTICOLARE PER I LAVORATORI DELLA PROVINCIA E DELLE PARTECIPATE SIS S.p.A E ASUB. IN QUESTE ULTIME L’OPERAZIONE AVVIATA DALL’AMMINISTRATORE UNICO GILIBERTI, GIA’ PARTITA DALL’INIZIO DEL 2012, SI E’ IMPERNIATA SULLA RIDUZIONE NETTA DEGLI STIPENDI E POTREBBE COMPORTARE UNA DRAMMATICA RIDUZIONE DEI POSTI DI LAVORO. VA RICORDATO CHE L’AMMINISTRAZIONE CESARO, AL MOMENTO DEL SUO INSEDIAMENTO, SI ERA IMPEGNATA CON LE PARTI SOCIALI PER IL MANTENIMENTO DEI LIVELLI OCCUPAZIONALI E SALARIALI. A PARTIRE DAL 2013 INVECE, L’AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE INTENDE RIDURRE DRASTICAMENTE I POSTI DI LAVORO, SENZA CONSIDERARE CHE L’ANNO PROSSIMO IL TAGLIO PREVISTO DALLA SPENDING REVIEW AL BILANCIO DELLA PROVINCIA SARA’ DI CIRCA 100 MILIONI DI EURO.

E’ ORMAI PALESE L’OBIETTIVO:

SMANTELLAMENTO PROGRESSIVO DELLE DUE SOCIETA’ AL FINE DI RENDERLE APPETIBILI SUL MERCATO E QUINDI DI FAVORIRNE L’ALIENAZIONE AI PRIVATI. PERTANTO DOPO AVER SOPPORTATO PESANTI TAGLI SALARIALI ED OCCUPAZIONALI LE DUE AZIENDE SI AVVIEREBBERO INESORABILMENTE  ALLA CHIUSURA IN BREVE TEMPO. LE LAVORATRICI E I LAVORATORI DELLA SIS S.p.A. IN OCCASIONE DELLA VENUTA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA IN CITTA’ SONO IN ASSEMBLEA PERMANENTE ALL’INTERNO DEL CONSIGLIO PROVINCIALE AL FINE DI RIBADIRE L’OPPOSIZIONE AI TAGLI CHE L’ENTE SI APPRESTA AD EFFETTUARE E QUELLI DEL GOVERNO AGLI ENTI LOCALI.

 

NAPOLI, 19/11/12

 

FILCAMS/CGIL   -  FISASCAT/CISL  -   UILTUCS  -  COBAS LAVORO PRIVATO  -  FIADEL  -  UAP  -   UGL  -

USB LAVORO PRIVATO  -  SLL. 

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati