LA USB HA INCONTRATO IL SINDACO DE MAGISTRIS

ALL’INCONTRO VI E’ STATA ANCHE LA PARTECIPAZIONE DI RESPONSABILI DEI MOVIMENTI CITTADINI SUL DIRITTO DI SERVIZI

Napoli -

IL 26 GIUGNO USB HA  INCONTRATO  IL SINDACO DE MAGISTRIS SULLE TEMATICHE CHE AFFLIGGONO IL RUOLO DELLE AZIENDE PARTECIPATE NELLA CITTA’ DI NAPOLI.

L’INCONTRO OLTRE A CONFERMARE IL RUOLO DELLE RELAZIONI SINDACALI  CHE  SVOLGIAMO  DA ANNI HA PRODOTTO RISULTATI IMPORTANTI INERENTI LA NOSTRA ATTIVITA’ CONFLITTUALE SUL TERRITORIO, INFATTI, DURANTE LA NOTTE SARANNO DELIBERATE IN GIUNTA PROVVEDIMENTI CHE RIGUARDERANNO IL MANTENIMENTO DELL’ASSETTO SOCIETARIO TOTALMENTE PUBBLICO DI NAPOLI SERVIZI, DELLA COSTITUZIONE DELLA NUOVA HOLDING DELLA MOBILITA’ CITTADINA, DEL RILANCIO DELLE ATTIVITA’ DI NAPOLI SOCIALE.

FINALMENTE SI SUPERA QUELLA FASE DI EMERGENZA PRODOTTA DAI TAGLI GOVERNATIVI AI SERVIZI SOCIALI SALTANDO IL FOSSO DEI CONTRATTI DI SOLIDARIETA’ E DI C.I.G. CHE HA AFFLITTO MOLTE DELLE SOCIETA’ SUL TERRITORIO REGIONALE E PROVINCIALE.

ALL’INCONTRO VI E’ STATA ANCHE LA PARTECIPAZIONE DI RESPONSABILI DEI MOVIMENTI CITTADINI SUL DIRITTO DI SERVIZI CHE CON L’USB CONDUCONO E CONDIVIDONO VERTENZE SUL DIRITTO ALLA MOBILITA’ E SULLE POLITICHE TARIFFARIE.

CONSIDERIAMO IMPORTANTI LE APERTURE ESPRESSE DAL SINDACO IN PRESENZA ANCHE DELL’ASSESSORE ALLE POLITICHE SOCIALI E DELLA dott/a  ANNA DONATI (ex assessore alla mobilità) SUI LAVORI CHE SI DOVRANNO CONDURRE NEL MERITO DELLE VARIE ATTIVITA’ A GARANZIA DEI LIVELLI OCCUPAZIONALI, DELLE GARANZIE SALARIALI E DEI DIRITTI ALLE PERSONE.

UN RISULTATO IN CUI IL CONTRIBUTO DI CONDIVISIONE DEI MOVIMENTI CITTADINI INSIEME ALL’USB E’ STATO FONDAMENTALE E DOVRA’ CONSOLIDARSI NEI PROSSIMI MESI.

 

 

 

 

 

Federazione Regionale USB

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati