LE NOSTRE SCUOLE SONO SICURE ? CONVEGNO NAZIONALE E FORMAZIONE A NAPOLI

Il 10 dicembre a Napoli,presso l'Ex Asilo “Filangieri”, vico Giuseppe Maffei 4 - dalle 9:30 alle 16:00

Napoli -

Centro Studi Trasformazioni Economico Sociali -via dell'Aeroporto 129 Roma cestes@usb.it

Per la Scuola della Repubblica”

Via Oslavia 39 f - Roma

Tel. 06 3337437 –– telefax 06 3723742

e-mail scuolarep@tin.it - www.scuolaecostituzione.it

 

 

Le nostre scuole sono sicure? Le cronache troppo spesso ci raccontano di tristi eventi che colpiscono proprio quei luoghi che dovrebbero essere i più sicuri perché ospitano bambini e adolescenti, nonché tutti i lavoratori della scuola, per diverse ore della giornata.

 

Di sicurezza in generale e del problema amianto in particolare si parlerà al convegno nazionale “Né Buona, né Cattiva: la Vera Scuola ha bisogno di Sicurezza” organizzato dal Cestes, patrocinato dall'Associazione “Per la Scuola della Repubblica” e con la collaborazione dell'USB.

 

Interverranno ospiti a vario titolo qualificati che forniranno importanti spunti di riflessione e informazioni al riguardo.

 

L'appuntamento è per mercoledì 10 dicembre 2014 presso l'asilo – exasilofilangieri.it di Napoli, vico Giuseppe Maffei, 4 (zona San Gregorio Armeno) dalle 9:30 alle 16:00.

Il personale della scuola, a cui verrà rilasciato un attestato, è esonerato dal servizio ai sensi della D.M. 90/2003 e il corso rientra nei cinque giorni di aggiornamento previsti dall'art. 64 del CCNL.

 

“Né Buona, né Cattiva: la Vera Scuola ha bisogno di Sicurezza”

 

Convegno Nazionale di formazione del personale della scuola

 

Mercoledì 10 dicembre 2014 ore 9:30 – 16

 

presso l'asilo – exasilofilangieri.it

 

Napoli, vico Giuseppe Maffei, 4 (zona San Gregorio Armeno)

 

Interventi:

 

 

Francesco Maranta operaio

“Dall’esperienza delle lotte dei ferrovieri di S. Maria la Bruna (dove furono scoimbentati i primi vagoni dall’amianto) alla scrittura della delibera regionale del 2002 applicativa della legge nazionale del 1992 sull’amianto”

 

 

Antonio Amato Presidente III Commissione Speciale alle Bonifiche Regione Campania

“L’esperienza in Campania dove finalmente si stanno realizzando le prime vere bonifiche, dopo lo scandalo delle false bonifiche a Bagnoli e nell’area petrolifera dell’area Est di Napoli. Bonifiche nelle scuole: anno zero.”

 

AIEA - Associazione Italiana Esposti Amianto:

 

Avv. Maurizio D'Ago “Gli aspetti legali dell’applicazione del combinato normativo con al centro la legge del ’92 – riconoscimento del danno esistenziale e del danno biologico –responsabilità penali per omissione e/o per abuso d’ufficio”

 

 

Ing. Gabriele Ferruzzi “Gli aspetti tecnologici e scientifici delle contaminazioni da amianto e delle relative manovre di contrasto: incapsulamento, confinamento, bonifica

 

 

Prof. Antonio Giordano Ricercatore oncologo, ordinario all'Università di Siena, in video conferenza dagli Stati Uniti

 

“Lo stato attuale della ricerca avanzata sulle patologie correlate all’esposizione da amianto, sul loro grado di insorgenza e latenza, sulle tecniche di prevenzione attiva, di diagnosi precoce e di terapie avanzate”

 

Pag 1/2

Prof. Giuseppe Comella Oncologo - Presidente dell' Associazione "Medici per l' Ambiente"

 

Costantino Saporito Vigile del Fuoco – USB

“Lo stato di efficacia concreta rispetto agli interventi di controllo e prevenzione dei rischi ambientali, e di quelli di rimozione dei pericoli imminenti ed immanenti, con l’attivazione dei successivi interventi da parte delle altre Istituzioni preposte alla rimozione completa dei fattori di rischio”

 

Sabino Venezia Sanità –USB

“Il problema della effettività dei controlli della Medicina del Lavoro e di rimozione dei fattori di nocività degli Uffici e delle Unità operative della ASL – La questione della coincidenza fra gli operatori del controllo amministrativo e di quelli che intervengono in sede di Polizia Giudiziaria

 

Viviana Ruggieri Ricercatrice - USB Fondi strutturali Europei

“La composizione quantitativa e qualitativa dei fondi di finanziamento, in particolare di quelli di derivazione UE - La distribuzione dei fondi dinamicamente stanziati, di quelli effettivamente spesi, di quelli ancora impegnabili - Denuncia degli sperperi e della comunque insufficiente impegnativa economica sulla sicurezza strutturale degli edifici scolastici”

 

Franco Specchio RSU di USB dell'ITIS Volta di Napoli

 

Barbara Battista Esecutivo Nazionale USB Pubblico Impiego

 

sono stati invitati i membri delle Commissioni Istruzione e Cultura di Parlamento e Senato, Assessori delle Provincie e della Regione Campania, dirigenti del MIUR e dell'USR Campania

 

Nel corso del convegno verrà presentato il vademecum “Le 10 cose sicure da fare per la Scuola”

 

 

 

previsto rinfresco per la pausa pranzo

 

Direttore del Corso: prof. Cosimo Forleo

 

L’ Associazione Per la scuola della Repubblica è ente Accreditato per la Formazione dal MIUR. Il personale della scuola, a cui verrà rilasciato l’attestato, è esonerato dal sevizio ai sensi della D.M. 90/2003 e il corso rientra fra i 5 giorni di aggiornamento previsti dal CCNL

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati