NO AL NUOVO PIANO REGIONALE DEI RIFIUTI, NO ALL'ENNESIMO PROVVEDIMENTO AUTORITARIO

VENERDI' 1 FEBBRAIO ALLE 17, MANIFESTAZIONE A NAPOLI, PIAZZA DEL GESU'

Napoli -

La Federazione Regionale dell’RdB/CUB della Campania aderisce alla Manifestazione indetta dalla Rete Campana Rifiuti Zero per il prossimo Venerdì 1 febbraio con partenza alle ore 17 da Piazza del Gesù (Napoli).

 

   L’esigenza di scendere nuovamente in piazza deriva dalla completa inanità tecnica e progettuale con cui si configura il nuovo Piano Regionale dei Rifiuti varato dal Commissario Straordinario De Gennaro.

 

   In questo nuovo articolato legislativo c’è la riproposizione acritica della sciagurata logica dell’incenerimento dei rifiuti, dell’apertura di nuove mega/discariche e della continuità del ciclo basato sulla costruzione di presunte Eco/Balle. In questo Piano non è prevista una seria e capillare Raccolta Differenziata e nessuna misura mirante all’abbattimento della produzione di inutili quanto superflui rifiuti.

 

   In tutta la Regione sono molte le comunità popolari che sono in rivolta contro questo Piano e le sue profonde conseguenze antisociali (salute, devastazione ambientale, inquinamento tossico dell’aria e dei suoli).

 

   Da circa una settimana è attivo in Piazza del Gesù un Presidio di cittadini e comitati i quali stanno avviando, in molti quartieri della città, esperimenti autorganizzati di Raccolta Differenziata sfidando le istituzioni le quali sono pesantemente inadempienti su questo problema.

 

   Si tratta – ora – di generalizzare la protesta per imporre al governo ed alle amministrazioni locali un Piano Rifiuti condiviso e partecipato, assieme alle comunità locali, e non invece l’ennesimo provvedimento autoritario funzionale, unicamente, al sistema affaristico e clientelare che, da anni, governa la Regione Campania.

 

 

La Federazione Regionale dell’RdB/CUB.

Napoli, 29/01/2008

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati