PETIZIONE AL SINDACO DEL COMUNE DI NAPOLI

CONTRO IL SISTEMA DI VALUTAZIONE DEL PERSONALE NON DIRIGENTE

Napoli -

 

OGGETTO: SISTEMA DI VALUTAZIONE DEL PERSONALE NON DIRIGENTE

I sottoscritti titolari dei diritti di partecipazione rivolgono, ai sensi dell'art. 9 dello Statuto del Comune di Napoli, la seguente petizione al Sindaco:

Premesso che

- con due delibere di G.C., n. 652 del 29.08.2013 e n. 985 del 18.12.2013, è stato approvato e poi integrato e modificato, il Regolamento sulla misurazione e valutazione della performance del personale non dirigente del Comune di Napoli;

- in un contesto caratterizzato da scarsità di risorse economiche, condizioni di lavoro mortificanti, contestabile organizzazione del lavoro non è attuabile nessuna seria forma di valutazione del personale in grado di tener conto effettivamente dell'impegno profuso nel lavoro da ogni singolo collega;

- la logica Brunettiana, che ispira il sistema di valutazione, non appare realmente orientata ad aumentare l’efficienza e l’efficacia della P.A. ma piuttosto si ritiene che comporti un’iniqua spartizione del salario accessorio e una deleteria competizione tra i dipendenti;

Considerato che

-manca il coinvolgimento dei sindacati nella definizione dei criteri e quindi dei lavoratori, che non può estrinsecarsi nella semplice informativa;

-i criteri previsti dall' amministrazione sono arbitrari e penalizzanti:non sono ricollegati a parametri oggettivi per la misurazione della prestazione, né tradotti in obiettivi verificabili;la graduatoria è unica, ma la valutazione si effettua per Servizio e pertanto, sono, svantaggiati coloro che appartengono alla stessa categoria ma sono assegnati a servizi in cui il numero degli stessi è minore o nei quali tutti sono meritevoli;

Ritenuto che

- bisogna passare dalla logica della competizione a quella della collaborazione: un sistema basato sulla competizione parte dalla (falsa) convinzione che “non tutti siano realmente capaci” e quindi, “da valorizzare”, mentre un sistema basato sulla collaborazione presuppone che “ciascuno sia utile” ed impone ad ognuno, nel rispetto di capacità ed inclinazioni, di prendere parte alla realizzazione dell’obiettivo comune, nel nostro caso, il miglioramento dei servizi resi all’utenza;

 

CHIEDONO

IL BLOCCO IMMEDIATO DELLE PROCEDURE DI VALUTAZIONE E L’ANNULLAMENTO DEL REGOLAMENTO SULLA MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE DEL PERSONALE NON DIRIGENTE DEL COMUNE DI NAPOLI.

 

 

PETIZIONE AL SINDACO DI NAPOLI AVVERSO IL SISTEMA DI VALUTAZIONE DEL PERSONALE

 

DIPENDENTI NEL COMUNE DI NAPOLI

 

Cognome e

Nome Luogo e data di nascita Numero documento Servizio di

appartenenza Firma

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PETIZIONE AL SINDACO DI NAPOLI AVVERSO IL SISTEMA DI VALUTAZIONE DEL PERSONALE

 

CITTADINI RESIDENTI NEL COMUNE DI NAPOLI

 

Cognome e

Nome Luogo e data di nascita Numero documento Firma

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati