PROGRAMMA ASSEMBLEE SINDACALI ESTERNE LSU

DAL 14 AL 18 GIUGNO A NAPOLI - AVERSA - AVELLINO - BENEVENTO

Napoli -

Agli TUTTI gli Enti Utilizzatori di LSU

della Regione Campania – Loro sedi

 

Ai Responsabili del Personale degli Enti Utilizzatori di LSU

 

p.c A TUTTI i Lavoratori Socialmente Utili

 

Oggetto: Comunicazione assemblee sindacali esterne.

 

Per dare seguito alle innumerevoli criticità afferenti i LSU le quali, peraltro, sono state oggetto di denuncia nell’ambito grande manifestazione nazionale dei LSU tenutasi a ROMA il 20 maggio u.s., ed al fine di rendere edotti gli stessi LSU delle prospettive di programma tese al superamento dello stato di precarietà attraverso l’immediato avvio dei processi di stabilizzazione, oltre che la prosecuzione della vertenza tesa al riconoscimento dei contributi utili alla pensione, la Scrivente Organizzazione Sindacale USB con la presente si comunica il programma di Assemblee Sindacali esterne del personale attualmente assegnato ad attività di lavoro socialmente utile (LSU), che si terranno nelle province della regione Campania così come appresso riportate:

 

NAPOLI - MARTEDI’ 14 Giugno 2016 - dalle ore 11,00 presso la sala Carlo Giuliani, via Cesare Rossarol n. 48 –;

 

AVERSA – MERCOLEDI’ 15 Giugno 2016 – dalle ore 11,00 presso teatro NOSTOS – Viale Kennedy, 137;

 

AVELLINO – VENERDI’ 17 Giugno 2016 – Dalle ore 11,00 presso Centro Sociale – Via Samantha della Porta;

 

BENEVENTO – SABATO 18 Giugno 2016 – dalle ore 17,30 presso sede USB – Via Giustiniani, 1.

 

Le tematiche all’Ordine del Giorno delle predette Assemblee sono;

1. Valutazione della manifestazione del 20 maggio per il riconoscimento del valore economico ai contributi maturati per i periodi di lavoro in LSU per ottenimento del pieno diritto alla pensione e prossime iniziative.

2. Condivisione della dichiarazione di mobilitazione nei confronti della Regione Campania che elude il confronto con USB sulle stabilizzazioni, più volte richiesto e quanto mai urgente alla luce delle disponibilità delle risorse economiche dedicate a tale scopo e giacenti al Ministero del Lavoro perché non richieste dalla Regione per gli anni 2011,2012,2013 e 2014, un vero affronto per chi è precario da 20 anni.

3. Osservazioni e rilievi avanzati dal Ministero del Lavoro e dalla Corte dei Conti che chiedono alla Regione di predisporre “un articolato piano di stabilizzazioni da avviare entro il corrente anno”, pena il mancato rinnovo di convenzione per il 2017.

4. Su richiesta del Ministero, entro giugno la Regione dovrà trasmettere il programma con l’indicazione del numero di lavoratori da stabilizzare e presentare il report sui posti vacanti nelle dotazioni organiche di tutti gli enti pubblici del territorio, ed è urgente sapere se e come la regione stia procedendo.

 

Si invitano TUTTI i lavoratori LSU a partecipare alle predette Assemblea programmate nelle rispettive province.

 

Napoli, 10 giugno 2016

USB- Federazione Regionale della Campania

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati