Sanità, presidio alla Rai di Napoli in vista dello sciopero nazionale del settore e della manifestazione di Roma

Napoli -

L'Unione Sindacale di Base ha dato vita oggi a un presidio davanti ai cancelli della sede RAI di Napoli, per riportare all’attenzione dei cittadini la crescente necessità di una Sanità che rimetta al centro del proprio interesse la salute e non il profitto, all’interno di un Sistema Sanitario che sia nazionale, pubblico e universalistico

Il 21 maggio, in occasione del G20 della salute che si terrà in Italia nel fine settimana, l'USB ha proclamato lo sciopero nazionale del settore Sanità, che a Napoli vedrà anche un presidio a palazzo Santa Lucia, alle ore 10.

Sabato 22, l'USB terrà una manifestazione nazionale a Roma per rivendicare un modello sanitario che sia realmente al servizio dei bisogni della popolazione e che elimini le diseguaglianze territoriali, per la reinternalizzazione dei servizi appaltati, per assunzioni stabili e l’eliminazione di qualsiasi forma di precariato.

 

Federazione regionale USB Campania

 

Napoli 19-5-2021

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati