SCIOPERO DI 4H PERSONALE LINEE FLEGREE EAV s.r.l. 26 Maggio

26 Maggio, giovedi, sciopero dalle 9.00 alle 13.00

Napoli -

SCIOPERO DI 4H PERSONALE LINEE FLEGREE

Dopo innumerevoli tentativi di stabilire un dialogo costruttivo con l'EAV, siamo stati costretti a prendere atto che le chiusure sono troppe e su diversi argomenti.
Per questo proclamiamo una prima azione di sciopero per GIOVEDI 26 maggio, dalle 9.00 alle 13.00 PER:

  • La corretta applicazione dei disposti contrattuali nei confronti dei guardiani dei passaggi a livello part time disponibili, con la corresponsione delle indennità non erogate, un full time dignitoso che tiri fuori la categoria dai tranvieri di serie B

  • Lo sblocco della possibilità di carriera interna agli ausiliari linee flegree P.P.L.L. che con l'OdS 205 si sono visti penalizzare pesantemente sotto questo profilo, luoghi di lavoro sicuri ed igienici, chiediamo l'installazione dei climatizzatori nelle garitte.

  • Ripristinare l'ascolto ed il dialogo con i lavoratori, le loro istanze ed i loro rappresentati che portano la voce ai tavoli.

  • Capire in che direzione stiamo navigando, visto che tutti provvedimenti organizzativi del personale, passati,in corso d'opera e futuri, sono in completa antitesi al piano di razionalizzazione dei costi consegnato alle O.O.S.S. e non vorremmo che a pagare siano sempre i soliti.

  • Congelare tutte le selezioni, in attesa che venga approvato il regolamento avanzamento e promozioni ed evitare, così, contraddizioni con quello che si fa in corso d'opera e quello che sarà previsto nel RAP.

  • Dare un senso a quello che accade in azienda, fin troppo spesso ci sembra che che la mano sinistra non sappia quello che fa la destra, sia a livello di gestione del personale che a livello tecnico/gestionale di esercizio ferroviario.

  • La sicurezza e l'affidabilità del servizio ferroviario, con l'applicazione di tutti quei provvedimenti che possano rendere meno stressanti e più sicuri i turni di lavoro del personale front line, invece di appesantirli.

  • Ripristinare un “normale” regime sanzionatorio disciplinare.

  • Una corretta compilazione dei prospetti paga, quasi sempre oggetto di errori

  • Il ripristino di corrette relazioni sindacali che diano alla costruzione del dialogo collettivo un ruolo principale a discapito delle posizioni di chiusura

Almeno 10 buoni motivi per dare forza a questo sciopero, per far sentire la nostra voce in una gestione aziendale troppo sbilanciata e che guarda solo in una direzione!

Personale turnista : dalle 9.00 alle 13

Personale amministrativo : ed impianti fissi 4h a fine turno

Napoli 21/05/2016

USB Lavoro Privato EAV

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati