USB CONTRO IL TENTATIVO DI MASSACRARE ULTERIORMENTE LA CITTÀ DI NAPOLI

A PARTIRE DAI PROSSIMI GIORNI SI SVOLGERANNO RIUNIONI ED INCONTRI PER ORGANIZZARE QUESTO PERCORSO DI MOBILITAZIONE PER IMPEDIRE UN NUOVO SACCO DELLA CITTÀ

Napoli -

Organizzata dall'Unione Sindacale di Base si è svolta presso la Sala Multimediale del Comune di Napoli l'Assemblea pubblica organizzata contro la decisione della Corte dei Conti di bocciare il bilancio del Comune di Napoli.

 

Una decisione che comporterà - se confermata nelle prossime settimane - lo smantellamento delle Società Partecipate, il taglio del salario accessorio ai dipendenti del Comune, il ridimensionamento/privatizzazione del trasporto pubblico locale e l'aumento di tasse e tariffe per i principali servizi comunali.

 

All'affollata assemblea hanno partecipato numerosi lavoratori e comitati impegnati nelle principali vertenze sindacali e sociali, alcune forze politiche - tra cui Ross@ - consiglieri ed assessori dell'amministrazione cittadina.

 

L'USB ha proposto - anche alla luce del basso profilo politico che il Sindaco De Magistris sta interpretando in questa vicenda - di promuovere un Comitato cittadino che tenga assieme forze politiche, culturali e sociali e che calendarizzi una mobilitazione, prima alla Prefettura e, poi, eventualmente, anche a Roma, contro il tentativo dei poteri forti economici di massacrare, ulteriormente, la città di Napoli.

 

A partire dai prossimi giorni si svolgeranno riunioni ed incontri per organizzare questo percorso di mobilitazione per impedire un nuovo sacco della città.

USB    Federazione regionale

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati