USB e FIALS LAVORATORI IN PROTESTA A VILLA SILVIA

Basta con la speculazione sui Lavoratori - Chiesto l'intervento del Sindaco, del Direttore Generale dell'ASL e del Prefetto

Napoli -

Si informa che a seguito del mancato pagamento della mensilità del mese di dicembre 2016 i lavoratori della struttura di Villa Silvia insieme alle Rappresentanze Sindacali Aziendali della USB e della FIALS stanno effettuando in queste ore una protesta pacifica presso gli uffici amministrativi della stessa struttura.

Se la parte datoriale non metterà in pagamento in giornata lo stipendio ai Lavoratori, che sono già in stato di agitazione a seguito dell'esito negativo esperito in Prefettura nel mese di dicembre scorso, si darà corso ad altre e diverse forme di mobilitazione dei Lavoratori.

Nonostante la ASL effettui regolarmente i pagamenti al Gruppo Silba e nonostante tutti i sacrifici già effettuati dai Lavoratori con la spending review aziendale è incomprensibile l'atteggiamento della parte datoriale che sta scaricando sulla pelle dei Lavoratori i problemi societari.

La USB e la FIALS dicono basta alla speculazione sui Lavoratori e chiedono l'intervento del Sindaco, del Direttore Generale dell'ASL e del Prefetto.

 

 

FIALS USB

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati