USB HA SOSTENUTO LO SVOLGERSI DEL CONSIGLIO COMUNALE A ROMA

LA USB AUSPICA E SOSTIENE IL PROSIEGUO DELLE MOBILITAZIONI A FAVORE DEI REALI BISOGNI DELLA CITTA'

Napoli -

 

Il 30 ottobre si è svolto a Roma, sotto la sede del Governo, l’annunciato consiglio comunale di Napoli per protestare contro i tagli decisi dal Governo Monti.

 

Gli interventi effettuati hanno rappresentato non solo la pesante entità dei tagli ma, anche le rilevanti conseguenze sui servizi pubblici dei napoletani e le preoccupazioni inerenti la tenuta occupazionale delle aziende partecipate.

 

La federazione napoletana dell’U.S.B. ha sostenuto questa iniziativa dell’amministrazione comunale ed auspica che il prosieguo della mobilitazione non si limiti agli aspetti burocratici e istituzionali ma, coinvolga la cittadinanza, i movimenti di lotta e l’insieme del conflitto metropolitano.

 

Napoli, 30/10/12 – U.S.B. Campania

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati