USB, QUANDO LA FORMAZIONE SINDACALE E INDISPENSABILE

OTTIMA RIUSCITA DELL'’INIZIATIVA SEMINARIALE CON LUCIANO VASAPOLLO, RESPONSABILE CESTES/PROTEO, E CON NAZARENO FESTUCCIA, RESPONSABILE NAZIONALE USB

Napoli -

E’ pienamente riuscita l’iniziativa seminariale con Luciano Vasapollo, responsabile Cestes/Proteo, e con Nazareno Festuccia, responsabile nazionale formazione sindacale, organizzata a Napoli lo scorso Lunedì 21 gennaio.

 

La presentazione del libro “Il risveglio dei maiali” – Jaca Book edizioni – è stata l’occasione per discutere con delegati ed attivisti della federazione campana dell’USB dei temi attinenti il corso della crisi capitalistica, il ruolo dell’Unione Europea, le diversificate ricadute antisociali nel mondo del lavoro e nella società e le possibili alternative che il movimento dei lavoratori può mettere in atto.

 

La discussione ha registrato una buona qualità del dibattito  confermando – ancora una volta – che lo strumento della formazione politica e sindacale è una modalità utile e necessaria per costruire una identità comune e condivisa dell’organizzazione adeguata alle complesse sfide che la realtà ci impone.

 

Uno strumento che, in collaborazione con il Cestes/Proteo, l’USB della Campania intende rafforzare, anche intrecciandolo con l’imminente avvio della prossima stagione Congressuale confederale, in modo da offrire ai propri delegati e ai lavoratori tutti quanti più strumenti analitici d’interpretazione della realtà e delle dinamiche sociali che, quotidianamente, affrontiamo.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati