E ADESSO AL SUD ANCHE LE GABBIE SANITARIE!

CHIUDONO GLI OSPEDALI E AUMENTANO I MORTI PER MALASANITA'

Napoli -

AL SUD, ABBIAMO GIÀ LE “GABBIE SANITARIE” 

Proteste dei cittadini in Calabria, Sicilia, Puglia, Campania, contro la precarietà  dell’assistenza sanitaria, la chiusura di ospedali ed i continui morti per  malasanità. 

La Regionalizzazione della Sanità pubblica, sancita dalla prima riforma costituzionale (titolo V°) e dalle varie riforme della sanità, ha prodotto 21 modelli di Sanità diversi nel paese; l’aziendalizzazione e la successiva seconda riforma costituzionale ( federalismo fiscale), hanno prodotto una differenza qualitativa della Sanità inaccettabile, tra le Regioni del Sud e quelle del Nord; i piani di riequilibrio gestionale stanno completando l’opera attraverso tagli con l’accetta alla già precaria Sanità meridionale ed il commissariamento di strutture ed Assessorati. 

I cittadini Meridionali, sono perciò sempre più costretti a rivolgersi alle Regioni del Nord o alle strutture private, per avere assistenza, (l’alternativa è morire di malasanità.) 

Facendo così, sempre più lievitare la spesa sanitaria delle proprie Regioni che sono costrette a pagare, almeno, fino a quando non andranno definitivamente in bancarotta.   

La sanità  si sta dimostrando il terreno sperimentale della colonizzazione del Sud da parte del Nord, grazie ad una classe politica subalterna agli interessi economici delle imprese, (quando non interessati direttamente,) e sensibile alla ventata corporativa ed egoistica che stà attraversando una parte del nostro Paese.  

“La Gabbie salariali” che verranno, sono in perfetta sintonia con questo progetto. 
 
RdB CUB Campania

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati